Buster Keaton, anni ’20

con Nessun commento

L’abito indossato è simile ad alcuni di quelli usati nel film “La palla n° 13” di Buster Keaton girato nel 1924.

Nel film un proiezionista, accanito lettore di romanzi gialli, si addormenta mentre sta proiettando un film. Egli sogna di entrare nello schermo come Sherlock Holmes Jr. e di risolvere un crimine. Viene unanimemente considerato il film più geniale e folle di Buster Keaton. Rappresenta la massima espressione immaginabile dello strumento cinematografico inteso come macchina onirica.

    wpChatIcon